giovedì 19 dicembre 2013

Poesie senza titolo

di Chiara Taormina (chiara.taormina@gmail.com)

La luna alla finestra
un bianco chiarore
spande
tra le perle
di sogno
dissipa l'ombra
dell'inverno
la tua mano
tra l'erba d'argento
che ondeggia al vento
scioglie come neve
il pianto
che ora nella notte
col suo flutto asperge
oscuri giardini.

***

Il vento
sul viale d'ombra folto
ora distilla
la tarda ora del mattino
caduti i fiori
in solitaria speme
calda ci abbraccia 
la Terra
d'amore empie
i viandanti 
per la via 
del paese scuro
a me rannicchiata nelle tenebre
la madre 
con la sua fresca carezza
di luce dilata
un vecchio cruccio
l'anima in estasi
corre sul margine splendente 
della vita.

Licenza Creative Commons
Questa opera di CriticaMente è concessa in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie, il Suo commento è in attesa di essere moderato.